€URO   FRANCIA  DAL 01/01/2002
FRONTE RETRO MONETA

DESCRIZIONE

1 CENT

 Il 1° gennaio 2002, sono entrate in circolazione le monete e banconote in euro.

 I dettagli li trovi nella sezione EURO

2 CENT
5 CENT
10 CENT
20 CENT
50 CENT
1 EURO
2 EURO

 

FRANCIA   Fino al 2001
FRONTE RETRO

MONETA

DESCRIZIONE

1 CENT

 

Dopo la prima guerra mondiale e la crisi economica e monetaria che segue il franco Germinale viene sostituito dal franco Poincaré.

Durante la seconda guerra mondiale, le zone liberate hanno utilizzato temporaneamente diverse denominazioni del franco legate al dollaro americano, ma il franco Poincaré è rapidamente tornato la moneta ufficiale nel territorio .

Nel 1960 vi fu una rivalutazione del franco, tale che a 100 vecchi franchi corrispondesse 1 nuovo franco.

Il 1° gennaio 1999 entrò in vigore l'Euro, il cui tasso di cambio irrevocabile con il franco era stato fissato il giorno precedente in 6,55957 franchi francesi per 1 euro. Da quel momento il franco rimase in vigore solo come espressione non decimale dell'euro, anche se monete e banconote continuavano ad essere denominate in franchi. Per tutte le forme di pagamento "non-fisiche" (trasferimenti elettronici, titoli, ecc.), invece, da quella data si adottò solo l'euro.

Il 1° gennaio 2002, con l'entrata in circolazione delle monete e banconote in euro, si aprì una fase di doppia circolazione, durata fino al 17 febbraio 2002

 

5 CENT

10 CENT

20 CENT
1/2 FRANCO
1 FRANCO
2 FRANCHI
2 FRANCHI
5 FRANCHI
10 FRANCHI
10 FRANCHI
20 FRANCHI
50 FRANCHI
50 FRANCHI
100 FRANCHI